lunedì 26 novembre 2007

Bimbo Ragno


In passato i fumetti sono stati spesso additati come fattore diseducativo.

Mi sembrerebbe giusto però dare spazio anche a questa notizia (dal sito del Corriere della Sera) in cui si racconta di un bimbo brasiliano trasformatosi in eroe sull'esempio dell'Uomo Ragno:

clicka qui


2 commenti:

Sergio ha detto...

Ah, se solo la stampa avesse dato eco a quando, seienne, mi travestivo da Ralph Supermaxieroe...

Giorgio Salati ha detto...

...oggi non saresti uno stimato sceneggiatore! Ahah!

Comunque io a sei anni a carnevale mi ero travestito da Topolino... Al destino non si sfugge!

Giorgio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...