venerdì 26 giugno 2009

Jacko r.i.p.


Non ero un suo fan sfegatato, però alcune sue canzoni sono magnifiche (dagli album "Thriller" e "Bad", ma anche i singoli di "HIStory" per non parlare dei vecchi pezzi soul dei Jackson 5 negli anni '70), e i primi tempi era un grande cantante, ballerino, showman. Come dimostra questo video in cui, a 16 anni, era già in grado di dominare una platea di soli adulti bianchi.


2 commenti:

davide ha detto...

Visto che ci conosciamo saprai già in partenza che non sono un suo fan, tuttavia ritengo che si sia perso un grande artista, compositore e show-man che ha tracciato il percorso per molti nel suo campo.

Anonimo ha detto...

Povero Michael, ragazzo che non voleva crescere, capitato in un mondo di sfruttatori e ruffiani...in qualche modo era già morto da anni, dopo le infamanti accuse di cui è stato oggetto_e alle quali non ho mai interamente creduto_. Ho gioito e tremato con Thriller, incredula che un corpo umano potesse produrre quei movimenti meccanici e sensuali.
Sì, Michael, r.i.p., e che la terra ti sia lieve, questa volta.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...