venerdì 6 luglio 2012

A ognuno il suo


Cortese preghiera:

Fan dei fumetti, non cercare di fare il critico.

Critico di fumetti, non cercare di fare l'autore.

Autore di fumetti, non ridurti a fare il fan.

2 commenti:

Marco D ha detto...

Questo è uno di quei post di voi professionisti che non capisco.

Scusa, non ti offendere, ma c'è sempre questa latenza mafiosa nel non dire nomi, quando però dietro ogni frase in effetti un nome lo stai pensando.

E allora fallo: tizio ha scritto questo che proprio...

Ma così no, almeno dal mio punto di vista, è offensivo per chi legge.

Giorgio Salati ha detto...

Ciao Marco, capisco il tuo punto di vista. In effetti non hai tutti i torti, e solitamente mi astengo sempre da fare commenti di questo tipo, perché neanche a me piacciono quelli che lanciano accuse generiche sperando che chi è tirato in ballo capisca.

In questo caso però ti posso assicurare che non ricordo proprio a chi mi riferivo. Il post è scaturito da una mia riflessione che però non riguardava un caso in particolare.

Oltretutto quelli di cui scrivo sono atteggiamenti veramente molto diffusi in tutto l'ambiente, non si tratta di un unico caso.

Comunque non preoccuparti che non mi offendo, le critiche quando esposte civilmente (e non anonimamente soprattutto) sono ben accette in questo luogo.

Grazie e torna a trovarmi sul blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...