mercoledì 30 gennaio 2013

Divanuvola

Da piccolo, quando arrivava l'estate ero contento in particolare per un motivo.

I due divani del nostro salotto potevano rivelarsi troppo caldi a causa della stoffa di cui erano fatti, così mia madre ci metteva sopra dei teli, copridivano estivi di non ricordo che marca, di modo che i divani fossero più freschi e non si soffriva quando ci si sedeva.

I copridivano erano bianchi, con dei disegnini. Per qualche motivo che risiede unicamente nella testa dei bambini, mi immaginavo che questi divani divenissero (perdonate il bisticcio) due nuvole. Ci saltavo sopra, e poi non potevo mettere giù il piede, perché sotto non c'era più il pavimento. Solo il cielo. Quindi potevo solo passare da una nuvola all'altra (da un divano all'altro), per la gioia di mia madre che si impegnava a coprire con cura e senza pieghe i divani e cinque minuti dopo ci passavo sopra io coi miei piedacci. E dicevo a tutti che vivevo su una nuvola.

E in effetti all'epoca mi dicevano spesso che avevo la testa tra le nuvole. Be', evidentemente anche tutto il resto.

Comunque, da allora ho sempre sognato di avere una mia nuvoletta dove stendermi in panciolle.

Ora scopro che questa nuvoletta ESISTE.


Si chiama Cloud Sofa, maggiori info qui.

Lo so, sto per dire qualcosa di molto banale.

Ma.

LO VOGLIOOOO!!!

3 commenti:

Francesco ha detto...

purtroppo mica esiste.
"David Koo said...
Hopefully to be released in the near future. This is a concept we dream up at this moment. Thx"

Giorgio Salati ha detto...

NNNNOOOOOO!!!!

LAW ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...