domenica 21 aprile 2013

La narrazione continua

E come volevasi dimostrare, i grandi narratori della politica hanno saputo sorprenderci un'altra volta.

Quello che sta succedendo riguardo all'elezione del Presidente della Repubblica conferma le mie impressioni sul sapiente uso narrativo nelle strategie politiche, di cui parlavo in questo post.

Dopo tanti conflitti sui nomi da candidare al Quirinale (Marini, Rodotà, Prodi), ecco qualcosa che nessuno si sarebbe aspettato: il ritorno di Sarum... Napolitano.

Un colpo di scena veramente inaspettato, un vero e proprio cliffhanger sulle sorti della nostra nazione. Perfettamente in linea con la storia anche l'immagine di Bersani/Gandalf che piange, sconfitto, e del grande BerluscoSauron che sogghigna divertito.

Le schiere del male prendono sempre più piede, mentre Grillo Baggins si incammina verso Roma per togliere l'anello del potere dalle grinfie della Kasta.

Intervallo...

1 commento:

Sonostorie - Marco D ha detto...

Più che Frodo nel caso di Grillo parlerei di Frode Baggins

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...