venerdì 3 luglio 2015

Tipitondi!

Allora, che io adori la collana Tipitondi della Tunuè non è un mistero. Per chi non conoscesse, si tratta di graphic novel per l'infanzia. Hanno pubblicato alcuni dei più bei fumetti degli ultimi tempi, tra cui mi piace citare sempre "Fiato sospeso" di Vecchini/Sualzo e "Viola Giramondo" di Radice/Turconi.

Conosco Emanuele e Massimiliano di Tunuè da tempo, avendo scritto un paio di tavole autoconclusive per la loro rivista Mono. Durante un paio di edizioni di Lucca Comics ho condiviso l'alloggio con loro e i loro autori. E più in generale, loro conoscono bene il mio lavoro su Topolino. Da tempo c'era quindi l'idea di lavorare insieme. È stato con l'avvento della collana Tipitondi che gli amici di Tunuè mi hanno chiesto se avevo qualcosa da proporre loro.

Ci ho pensato, ed effettivamente qualcosa da proporre ce l'avevo. Qualcosa che non avevo ancora delineato e che quindi ha preso corpo appositamente per Tunuè.

Vi risparmio i passaggi intermedi, ma il 30 giugno io e il disegnatore Christian Cornia abbiamo firmato il contratto con Tunuè.

Il volume sarà intitolato "Brina" ed è previsto in uscita per il 2016. La protagonista sarà una gatta che si chiama - per l'appunto - Brina. Sebbene la storia sia tutta delineata, è ancora tutta da scrivere e da disegnare, quindi adesso è il momento di rimboccarsi le maniche.

Verrete aggiornati sullo "stato dell'arte", ma nel frattempo godetevi i primi disegni preparatori.

Date il benvenuto a Brina!



2 commenti:

Anonimo ha detto...

...in pratica la biografia di Daisy! Non vedo l'ora! Claudia

Giorgio Salati ha detto...

Quasi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...