lunedì 2 giugno 2008

Rockin' in the Repubblica


Buona festa della Repubblica. Un giorno che deve aiutarci a ricordare il valore della Libertà, della Democrazia. Che ci ricordi QUANDO l'abbiamo conquistata, PERCHE' l'abbiamo conquistata, e CHI è morto per essa.

Eppure... eppure.

Molte cose stanno cambiando, in Italia e nel mondo. Tante cose sono finite, e tante, forse, ne stanno cominciando.

Un momento di riflessione a proposito è stato proprio due giorni fa, gomito a gomito con centinaia di persone che cantavano a squarciagola il rock, e la loro voglia di Libertà... proprio in corrispondenza della fermata "Repubblica" della metrò milanese.

E allora, buona festa della Repubblica. Che la nostra forza di volontà ci conceda sempre di usare la testa, di non lasciarci fare il lavaggio del cervello, e di mantenerci LIBERI DENTRO, anche quando non dovessimo esserlo FUORI, come già è successo in tanti momenti della Storia. E che ci conceda di trasmettere un giorno questo valore ai nostri figli e nipoti.

Un augurio: di poter continuare sempre, da soli o insieme ad altri, ognuno a modo proprio, di fare ROCK NEL MONDO LIBERO.

Per questo vi dedico questo video, ma in particolare lo dedico a 10 persone, alcuni sono amici, altri lo sono in maniera indiretta. Si chiamano Max, Fabio, Metius, Claudia, Marco, Maurizio, Edo, Ariel, Mox, Giulio.

ROCKIN' IN THE FREE WORLD.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...