venerdì 6 settembre 2013

Musicomics

Sono appassionato di fumetti e di musica fin da piccolo - si sa. Sono solito associare nella mia mente "colonne sonore" ai fumetti che scrivo o che leggo. Questa mia tendenza la si coglie anche nella quantità di canzoni citate nella miniserie LAW.

Scoprii con piacere che non sono l'unico quando lessi la prima volta Watchmen (alla fine di molti capitoli ci sono citazioni di canzoni).

Quando ero ragazzino avevo fatto una compilation (in musicassetta, ovvio) di canzoni che per qualche motivo tuttora oscuro avevo associato ai miei fumetti preferiti. Canzoni che secondo un criterio puramente istintivo ritenevo perfette per il tale personaggio.

I brani che ricordo sono pochi, in realtà.

Per esempio, per me "Power of Equality" dei Red Hot Chili Peppers


era perfetta per una storia di Dylan Dog.
 Mi sembrava che il ritornello fosse adatto per essere cantato dai mostri con cui Dylan ha spesso a che fare.

Poi c'era l'album "I buoni e i cattivi" di Edoardo Bennato


 che per qualche motivo associavo alle storie del Grande Blek.
Non che fosse uno dei miei fumetti preferiti, ma qualche numero mi ha intrattenuto nelle mie pigre letture preadolescenziali.

Poi c'erano i Rage Against the Machine


perfetti per una storia "cybernetica" di Nathan Never.
Perché associo i RATM al cyberpunk lo spiegherò magari un'altra volta.

Poi c'erano i classici "Tex" dei Litfiba


E "Hanno ucciso l'Uomo Ragno" degli 883 (quando avevo 13 anni avevo comprato la cassetta e mi era piaciuta... tempo qualche mese ed ero già su lidi più rock).







E poi non ricordo. So che c'erano canzoni di Led Zeppelin, Doors, Queen, Dire Straits. Associati a fumetti come Mister No, Paperinik, Martin Mystere... Ma purtroppo la memoria m'abbandona.


3 commenti:

Francesco De Paolis ha detto...

Io associavo:

-"Mary" dei Supergrass all' Hellblazer di Brian Azzarello (e anche al Lucifer di Mike Carey in seguito)

-"Vitamin" degli Incubus all'Uomo Ragno di Straczynski

-"Uno" dei Muse a Preacher

-"Liquid Subdual" dei Linea 77 ad Authority

-"Schism" dei Tool al Thor di Dan Jurgens

-"McHuman Deluxe" dei Linea 77, "Miss Lucifer" dei Primal Scream, "Cave" dei Muse, "Nebula" degli Incubus, "Enemy To Myself" degli Psycore, "Shaft" degli Incubus, "Potato Music Machine" dei Linea 77, "Stars" dei Lacuna Coil, "New Skin" degli incubus, "Anne Claire" dei Guano Apes (in quest'ordine) agli Ultimates di Mark Millar

-"Your Vision Was Never Mine To Share" degli Psycore a Terra X & Paradiso X di Kurt Busiek

-"Lucky 13" degli Smashing Pumpkins, "Wait and Bleed" degli Slipknot, "Get Born Again" degli Smashing Pumpkins, "A Certain Shade of Green" degli Incubus, "Set The Record Straight" degli Psycore, "Moka" dei Linea 77, "Grigio Veleno" dei Prozac +, "Open Your Eyes" dei Guano Apes, "Swaap Meet" dei Nirvana, "Sludge Factory" degli Alice in Chains, "Narrowmind" degli Psycore, "Hypermusic" dei Muse (in quest'ordine) ai New X-Men di Grant Morrison

Francesco De Paolis ha detto...

Ho dimenticato di specificare che la colonna sonora non era mentale, le ascoltavo proprio durante la lettura, sparate a palla negli auricolari.

Giorgio Salati ha detto...

Caspita Francesco, una vera e propria colonna sonora!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...