lunedì 15 marzo 2010

Noia, rabbia, narcisismo


Uno dei motori principali di un creativo è la Noia. Il motivo per cui continuiamo a creare è la ricerca di qualcosa di interessante, che non ci annoi.

Un altro dei motori principali è la rabbia. Forse capire perché è più facile che spiegarlo.

E poi il narcisismo, ovviamente. E' normale. Si "dona" un'opera al fruitore, e in cambio oltre al divertimento si spera di ricevere stima. C'è chi non lo ammette, ma nel profondo dell'inconscio questa "molla" c'è. In un creativo c'è sempre nascosto da qualche parte un bambino che porta il disegno alla mamma sperando in un bacio. E chi dice di non farlo (anche) per questo, secondo me o non si è accorto di avere anche questa "pulsione", oppure se non confida nella risposta del suo pubblico sotto sotto un po' la teme.

Poi, va da sé, avere come unico scopo l'apprezzamento del pubblico non può portare che a un'opera senz'anima.

2 commenti:

Giangidoe ha detto...

Però il discorso sulla rabbia mi interessa. Poi lo sviluppi?
:)

Giorgio Salati ha detto...

Non è facile da spiegare, ci proverò!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...