mercoledì 9 dicembre 2009

A-Team al cinema


Mi verrebbe da essere abbastanza scettico sul fatto che un'odierna versione cinematografica dell'A-Team possa essere all'altezza del grandioso telefilm degli anni '80. Ma a interpretare Hannibal c'è Liam Neeson, che non è esattamente l'ultimo degli sprovveduti. Chissà.

QUI l'articolo del Corriere della Sera.


Solo spero di non rimpiangere troppo il Murdock originale, che era il mio personaggio preferito (in cui naturalmente mi identificavo parecchio).

E' curioso come, in tempi in cui le serie tv hanno raggiunto un livello di scrittura che la Hollywood cinematografica si può sognare, il cinema per trovare qualche personaggio interessante da lanciare vada a ripescare vecchie serie tv (A-Team, Starsky & Hutch, Charlie's Angels) di tempi in cui la scrittura televisiva non aveva ancora raggiunto la profondità odierna. E che per poter raccontare qualcosa di più raffinato e complesso debbano rivolgersi al fumetto: Batman, Watchmen, Sin City, ecc.

7 commenti:

sergio ha detto...

Sarà, ma Neeson che ghigna "Adoro i piani ben riusciti!" proprio non me lo vedo...

Giorgio Salati ha detto...

Neanch'io, ma non è detto... Neeson è un attore di valore, vedremo...

sergio ha detto...

a me non piace sempre... in Star Wars Episodio I ha tirato fuori un bel personaggio, ma in Batman Begins secondo me il suo Ra's Al Ghul era da dimenticare... Vedremo come se la cava come John "Hannibal" Smith!

emmevi ha detto...

L'importante è che non stravolgano lo spirito originale della serie. Come le "Charlie's Angels". E tremo al pensiero di quando faranno (è in programma) Magnum P.I. senza Tom Selleck...

Giorgio Salati ha detto...

Argh! Magnum P.I. senza Tom Selleck!

sergio ha detto...

Ci metteranno Harrison Ford, dato che Tom Selleck doveva fare Indiana Jones al posto suo...

emmevi ha detto...

Già! Si starà ancora mangiando le mani. E i gomiti...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...